freebsd

Perché migrare i server da Linux a FreeBSD

in freebsd

Sono un utente Linux (o GNU/Linux, per i puristi) dal 1996. Sono un utente FreeBSD dal 2002. Ho sempre utilizzato con successo entrambi i sistemi operativi, ognuno per specifici scopi. Ho trovato, in media, i sistemi BSD più stabili rispetto agli equivalenti Linux. Per stabilità non intendo l’uptime (troppo uptime vuol dire pochi aggiornamenti di sicurezza del kernel, il che è sbagliato). Intendo che le cose funzionino come devono, che non si “rompano” da un aggiornamento all’altro e che non si renda necessario rivedere tutto per colpa di un comando base sparito o modificato.

Continua lettura